Recupero del territorio: architettura green in Vietnam

l monito alla comunità vietnamita passa attraverso l’architettura

Recupero del territorio, coscienza ambientale ed innovazione applicata all’architettura sono le parole chiave che hanno ispirato lo studio vietnamita H&P Architects nella progettazione e realizzazione di S Space (S = Save the Stone & Scaffolding) un luogo comunitario multifunzionale per attività culturali, sociali e ricreative situato a Don Van.

Il progetto ha l’ambizione di denunciare lo sfruttamento ambientale incontrollato di queste zone.

Don Van infatti si trova in un bellissimo contesto paesaggistico deturpato dall’estrazione illegale di rocce e da un programma di recupero degli scarti, che avevano trasformato la zona in una discarica a cielo aperto.

Il progetto di H&P Architects si concentra sul recupero del territorio di Don Van, consapevole del fatto che l ’architettura deve rispettare l’ambiente naturale in cui è inserita e e massima responsabilità per il contesto sociale in cui opera.

L’edificio costruito nasce dal recupero gli scarti di rocce e i tubi di acciaio trovati nei villaggi vicini e nei vari cantieri.

Il progetto di recupero del territorio

La struttura si caratterizza per la “possenza” della base pesante in netto contrasto con la leggerezza della copertura.
Gli spessi e alti muri in pietra grigia (40 cm. x 3,4 mt di altezza) seguono un andamento a zig-zag che creano spazi e prospettive insolite.
Il tetto sospeso, invece, è costituito da un reticolo a vista di tubi d’acciaio e bambù che sorreggono la copertura in policarbonato.

Altro richiamo all’ambiente naturale sono le vasche d’acqua che circondano buona parte dell’edificio animate da piante e pesci locali.

L’economia circolare ricrea il paesaggio

Con questo progetto H&P Architects richiama la collettività vietnamita ad un maggior rispetto per le risorse naturali del paese, il cui sfruttamento intensivo determina non solo scempi ecologici ma anche gravi disagi sociali.
Insomma utilizzo consapevole delle risorse e circolarità dei materiali possono essere la chiave di volta per uno sviluppo sostenibile.

Fonte: Recupero del territorio Vietnam – H&P Architect