Una Piscina da Guiness senza addittivi

Si trova sul Mare di Algarrobo sulla costa meridionale del Cile la piscina di acqua salata più grande del Mondo.

La Laguna, così viene chiamata per le sue dimensioni, si estende per oltre 8 ettari e raggiunge la profondità massima di 115 metri, un’altezza che gli permette di essere navigata da piccole barche a noleggio.

Fa parte del resort di lusso San Alfonso del Mar ed è attrezzata con spiagge bianche, idromassaggi all’aperto, correnti artificiali, cascate e persino un’acquario, oltre che ad una miriade di attività commerciali e ludiche come cinema, negozi e teatri, per un’estensione totale di quasi 20 ettari.

Ma la vera novità è che questa piscina si purifica al 100% senza additivi chimici, in maniera completamente naturale.

Attraverso un sistema computerizzato, utilizza un sistema di aspirazione e filtrazione che mantiene la temperatura dell’acqua simile a quella del mare, aspirando acqua marina da una parte ed espellendo quella a temperatura più alta dalla parte opposta della piscina

Il Biochimico cileno Fernando Fischmann, membro della Lagune Corporation, fa parte del team che ha progettato la piscina, e dichiara che la sua società potrebbe costruire  “un impressionante paradiso artificiale” anche in zone inospitali con lo stesso sistema di purificazione naturale con cui la piscina cilena funziona, cioè al 100% senza additivi chimici.”

 

 

Nota: si classifica al secondo posto del guiness la piscina Orthlieb in Marocco, lunga solamente 150 metri e larga 100 metri (una piscina olimpionica misura circa 50 metri per 25 metri).

La piscina in numeri

  • lunghezza: 1.000 metri
  • profondità: fino a 115 metri
  • estensione: 8 ettari
  • capienza: 66 milioni di litri d’acqua
  • estensione area: 20 ettari
  • tempo di realizzo: 5 anni
  • costo di realizzo: 1 miliardo di euro
  • costo di manutenzione annuale: 2 milioni di euro
per saperne di più clicca qui

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *